Canon ha annunciato l'aggiornamento del suo modello reflex professionale EOS 1D: la 1D Mark IV.

Le principali novità di questo nuovo modello:

  • nuovo sistema di autofocus con 45 punti messa a fuoco (la concorrenza con Nikon è tosta...) di cui 39 sono ad alta precisione e un nuovo algoritmo predittivo per i soggetti in movimento;
  • scatto a raffica a 10 per secondo, ottimo per fotografia sportiva;
  • registrazione video HD fino a 1080x720 pixel a 29.97 frame al secondo con microfono mono incorporato o uno esterno anche stereo;
  • sensore a 16 megapixel di dimensione APS-H size, ossia con un fattore di crop di 1.3 (1.3 volte più piccolo di un pieno formato a 35 mm);
  • ISO fino a 12'800 - e addirittura fino a 102'400 con modalità espansa, anche se non raccomando proprio di usare queste sensibilità in quanto si perde in nitidezza, colore e pulizia dell'immagine, anche Nikon con la recente D3s ha raggiunto questi valori altissimi di ISO...;
  • dichiarato un miglior bilanciamento del bianco con illuminazione a lampade ad incandescenza (le classiche lampadine casalinghe), Canon purtroppo sul bilanciamento del bianco in queste condizioni ha finora dato risultati scarsi.

Il nuovo modello dovrebbe essere disponibile per fine anno negli Stati Uniti ad un prezzo iniziale di 5000 dollari.