Oggi è stata rilasciata da Apple la versione 2.1 di Aperture, il software di editing fotografico per Mac. La versione 2 era stata rilasciata solo un mese e mezzo fa.

L'aggiornamento include alcune risoluzioni di difetti e aggiustamenti di funzionalità ma soprattutto introduce la possibilità di agganciare dei plugin al programma, così come si può fare ad esempio per Photoshop.

Alcuni sviluppatori di plugin quali PictureCode (che producono "NoiseNinja" per la rimozione del rumore digitale) stanno lavorando per una versione per Aperture dei loro plugin.

Apple ha incluso un plugin "burn & dodge" (scurire e schiarire zone specifiche) ma sarà interessante vedere come si evolve questa possibilità con i produttori di plugin esterni ad Apple stessa.

Aggiungi commento
  • Nessun commento trovato