Adobe ha rilasciato le versioni Lightroom 3.6 e il corrispondente plugin per Photoshop Adobe Camera Raw (ACR) versione 6.6.

L'aggiornamento di Lightroom include i seguenti punti:

  • supportati 10 nuovi modelli di fotocamera;
  • molti nuovi modelli di obiettivo supportati per le correzioni automatiche;
  • parecchie correzioni di difetti>
    • l'avanzamento rapido dalla vista a griglia poteva far andare in crash il processo che genera l'anteprima;
    • lo scatto telecomandato non funzionava con la Nikon D3x;
    • non venivano scritti correttamente i metadati relativi all'ora di scatto della foto;
    • il programma poteva andare in crash salvando su file le parole chiave di un'immagine;
    • alcuni file JPG era visualizzati come danneggiati o non supportati dopo essere stati importati in Lightroom;
    • la pubblicazione delle foto verso hard disk falliva nella versione precedente per le raccolte create con la versione 3.3 e precedenti;
    • l'inserimento di un rapporto di aspetto personale nel pannello di sviluppo veloce faceva diventare nero il menu del rapporto di ritaglio;
    • si perdeva il rapporto di ritaglio nel copia/incolla dello stesso;
    • non si manteneva il blocco del rapporto di ritaglio nel copia/incolla/precedente quando veniva regolato nel modulo di Sviluppo.

Tutti i dettagli (in inglese) sul sito ufficiale Adobe a questo link.

Scarica ACR 6.6 (inglese) versione Windows, versione Mac

Scarica Lightroom 3.6 (inglese) versione Windows, versione Mac

Adobe ha annunciato un importante cambiamento riguardo alla possibilità di richiedere un upgrade per i prodotti della Creative Suite CS6: per poter avere uno sconto per la CS6 (non ancora rilasciata), i clienti dovranno possedere una licenza per la versione immediatamente precedente (CS5 o CS5.5).

Questo potrebbe essere il nuovo modello di prezzo d'ora di avanti da parte di Adobe, un tentativo di costringere gli utenti ad aggiornare continuamente la versione della Creative Suite, mentre finora molti saltano ogni tanto qualche release dato che si tratta di un prodotto costoso...

Fino alla fine del 2011 sarà disponibile uno sconto per i clienti che hanno versioni precedenti alla CS5 per poter richiedere l'aggiornamento a CS6, ma poi... basta.

Un cambiamento da tener d'occhio.

Gli aggiornamenti di Lightroom 3.4.1Camera Raw 6.4.1 sono disponibili sul sito di Adobeo attraverso il meccanismo di aggiornamento all'interno del programma (rispettivamente Lightroom 3 e Photoshop CS5).

Questo aggiornamento risolve il problema introdotto in Lightroom 3.4 e Camera Raw 6.4 (si veda il nostro articolo qui) e corregge un altro raro problema che può provocare la visualizzazione di colori non corretti in file JPG.

Adobe ha announciato (si veda in inglese qui) un problema su Adobe Lightroom 3.4 (versione attuale) e su Camera Raw 6.4 (plugin per Photoshop).

In sintesi, quando si salvano i metadati sui file JPEG, in specifiche condizioni (metadati molti complessi) e per certe fotocamere, ci può essere una corruzione del file JPG tanto che il file può diventare illeggibile.

Una correzione a breve dovrebbe essere disponibile, anche se il problema ufficialmente è sttao confermato solo su una fotocamera HP Photosmart.

Adobe ha annunciato la Creative Suite versione 5.5, come aggiornamento intermedio tra versioni maggiori (tra CS5 e CS6). Diciamo subito che questo aggiornamento non è gratis.

Aggiornamenti importanti sono stati aggiunti a molti programmi della suite (soprattutto Adobe Premiere Pro per la realizzazione di video) a parte Photoshop che comunque sarà arricchito con il Photoshop Touch SDK che consentirà agli sviluppatori di applicazioni per Apple iPad, dispositivi Android e per il prossimo playbook di RIM, di far interagire le applicazioni realizzate con Photoshop sul proprio PC Windows o Mac. Adobe sta preparando 3 app per iPad da lanciare in maggio per dimostrare alcune delle funzionalità con un prezzo molto basso (probabilmente intorno ai 5 €).

Adobe ha rilasciato la versione 3.3 di Lightroom.

Questo aggiornamento comprende:

  • supporto per 15 nuove fotocamere (inclusi modelli compatti);
  • una lunga lista di profili per obiettivi e alcune regolazioni su profili esistenti;
  • una lunghissima lista di correzione di problemi, da rallentamenti di prestazioni con lo strumento di clonazione e correzione macchie ed esportazione JPG, a problemi con le smart collection, la galleria. L'elenco completo (in inglese) è disponibile a questo link.

Gli aggiornamenti sono disponibili ai seguenti link: per Windows e per Mac.

Phase One ha rilasciato la versione 6 del software di gestione RAW: Capture One.

Le novità includono uno strumento di modifica locale non distruttivo (simile a quello che c'è in Adobe Lightroom), uno strumento di correzione della distorsione non lineare da prospettiva (una funzionalità al momento non disponibile in Lightroom).

 

Adobe ha rilasciato Lightroom 3.2, insieme al plugin per Photoshop Camera Raw 6.2.

Cosa è stato aggiunto:

  • supporto per ulteriori 16 fotocamere;
  • supporto per parecchi obiettivi (finalmente) di Nikon, Canon, Zeiss, Tamron, Pentax, Samsung, Sony e... iPhone, oltre che ad alcuni miglioramenti per quelli già supportati;
  • due nuove funzionalità:
    • pubblicazione diretta delle immagini su Facebook e SmugMug;
    • scatto telecomandato con file per Leica S2;
  • una lunga lista di bug corretti, quali problemi di velocità nella vista singola foto/scroll/schermo pieno, nel rinominare i file, nell'esportazione con marchio (watermark) con impostato un limite alla dimensione del file, ecc..

Le nuove versioni sono disponibili ai seguenti link: Windows e Mac (sito in inglese).

Canon ha annunciato la EOS 60D nel segmento intermedio/amatoriale, dopo molte elucubrazioni ed attese. In realtà non è proprio un aggiornamento completo della 50D, vediamo in breve perché.

Offre effettivamente funzionalità migliorate come:

  • riprese video HD (ereditate dal modello di fascia più alta 7D);
  • sensore da 18 megapixel contro i 15 della 50D;
  • gamma ISO fino a 6400 (escludendo i valori espansi che non considero molti usabili e servono a fare "marketing").

Adobe ha rilasciato la versione finale di Lightroom 3.

Potete vedere la nostra recensione completa con tutti i dettagli a questo link.