Adobe ha aggiornato Lightroom alla versione 6.6. Per gli utenti Creative Cloud (con sottoscrizione mensile) sono aggiunte 3 nuove funzionalità:

  • Strumento di raddrizzamento guidato: puoi tracciare 2 o 4 linee verticali/orizzontali o verticali+orizzontali (4 linee totali in questo caso) e Lightroom raddrizza l'immagine cercando di eliminare la distorsione prospettica. E' disponibile nel pannello di Trasformazione ma prima bisogna attivare la Correzione Lenti. Un video in inglese mostra come funziona (si veda più avanti nell'articolo).
  • Sezione di Attività di Sincronizzazione in corso: nelle Preferenze - Lightroom mobile, mostra le attività in corso di sincronizzazione in aiuto a diagnosticare eventuali problemi appunto di allineamento con la copia cloud delle foto.
  • La cancellazione dei dati sincronizzati ora è possibile dall'interfaccia web in modo da evitare cancellazioni accidentali.

La raccolta Nik Collection di plugin per Adobe Photoshop e Lightroom e per Apple Aperture, comprata da Google a fine 2012, è ora offerta gratis.

I plugin sono i seguenti:

  • Analog Efex Pro: simulazione delle fotografia su pellicola.
  • Color Efex Pro: varie filtri colore.
  • Silver Efex Pro: trattamenti per il bianco e nero.
  • Viveza: miglioramenti di colori e contrasto.
  • HDR Efex Pro: trattamento di immagini ad alta gamma dinamica (chiari/scuri). 
  • Sharpener Pro: aumento nitidezza.
  • Dfine: riduzione del rumore digitale.

Oggi Adobe ha rilasciato Lightroom 6.5, ecco le novità:

  • una nuova funzionalità: quando più foto sono fuse in un panorama, la rimozione delle macchie impostate su una foto sono automaticamente replicate sulle altre foto;
  • l'adattamento dei bordi nella composizione di un panorama è stato migliorato;
  • supporto per ulteriori fotocamere, tra cui le nuove Nikon D5, Nikon D500, Canon 80D, Canon 1DX Mark II, Sony A6300 (l'elenco completo è disponibile in inglese a questo link);
  • supporto per ulteriori obiettivi (l'elenco completo è disponibile in inglese al seguente link).

Ed ora le principali correzioni di problemi riportate per moduli:

DJI ha annunciato la nuova versione del popolare drone usato per fotografia e video: il Phantom 4.

La durata del volo è stata estesa a ben 28 minuti, la distanza massima a 5 Km e sono stati aggiunti l'inseguimento di un soggetto e l'individuazione automatica di ostacoli da evitare, ancora migliori opportunità di scatti e riprese aeree interessanti!

Qui trovate un video promozionale in inglese

Sigma ha annunciato un adattatore per obiettivi Sigma da montare su fotocamere Sony con attacco di tipo E: si chiama MC-11. L'aspetto interessante è che supporta sia l'autofocus che la stabilizzazione degli obiettivi.

L'adattatore trasmette anche alla fotocamera i dati EXIF (tipo di lente, focale, ecc.).

Vedremo se potrà costituire una valida alternativa agli adattatori Metabones.

L'annuncio completo di Sigma (in inglese) è disponibile al seguente link.

Tamron ha annunciato il prossimo lancio di una console, sotto il nome di TAP-01, per aggiornare il firmware degli obiettivi o regolare alcune impostazioni senza più doversi recare ad un centro assistenza Tamron. Molto interessante.

La nuova console richiederà solo un accesso ad Internet per scaricare il firmware o impostazioni modificabili dall'utente. Il prezzo per ora non è ancora noto.

L'annuncio completo in inglese è disponibile a questo link.

Come trapelato su Internet nei giorni scorsi (si veda anche la menzione sul nostro sito martedì), è stato annunciato il successore della Canon 70D (la prima reflex Canon con il sensor Dual Pixel che consente una messa a fuoco morbida e precisa soprattutto per il video): è la EOS 80D.

Non è una rivoluzione rispetto alla 70D ma presenta parecchi aggiornamenti interessanti, vediamoli tutti nel seguito.

L'aggiornamento della reflex Canon di segmento intermedio 70D potrebbe essere annunciata nelle prossime settimane con il nuovo modello 80D…  aggiungeranno la registrazione video a 4K e un nuovo sistema di messa a fuoco?

Aspettiamo un po' e si vedrà…

Oggi Sony ha presentato la nuova mirrorless, evoluzione della famosa A6000: la A6300, con un nuovo sensore APS-C da 24 megapixel e un nuovo sistema di messa a fuoco (basato su quello del precedente modello chiamato "4D"..) con ben... 425 punti di messa a fuoco (un record) che coprono l'intera inquadratura e compatibili con gli obiettivi Sony ad attacco A tramite un adattatore! Sony sostiene che in condizioni normali la messa a fuoco duri solo 5 centesimi di secondo!

Ecco le altre caratteristiche principali:

Canon ha annunciato la nuova reflex di punta, la EOS 1D X Mark II. Vedete la nostra panoramica sul nuovo modello a questo link.